Viaggio di nozze: autonomia o con agenzia?

Il viaggio di nozze è un evento che tutti aspettano nella propria vita, rappresenta oltre al simbolo dell’amore ed i primi giorni di convivenza da novelli sposi, anche il viaggio più bello della propria vita, o perlomeno si spera che lo sia. Per renderlo tale però bisogna sempre far una scelta in base alle proprie esigenze, ma il dubbio più amletico è quello di decidere tra l’organizzazione autonoma e quella attraverso un’agenzia.

Attraverso l’articolo sul viaggio di nozze pubblicato su tipintravel.com ci siamo ispirati nel voler realizzare una sorta di paragone tra le due possibilità, quella dell’agenzia e quella dell’organizzazione propria, cercando di individuare gli aspetti positivi e negativi della situazione.

Viaggio di nozze con agenzia

La prima opzione che tutti considerano per il viaggio di nozze è quella di affidarsi ad un’agenzia, gli aspetti positivi sono molti per questa scelta, mentre quello negativo è solo ed esclusivamente uno solo, quello del costo. Questo aspetto negativo però è grande quanto tutti quelli positivi per molte persone e proprio per questo poi si ricade sulla seconda scelta.
C’è da dire però che chi decide di affidarsi ad un’agenzia lo fa anche per il grande stress che porta l’organizzazione generale del matrimonio, ed in un certo senso in questo modo si riesce ad evitare un accumulo maggiore di impegni.

Le cose positive ovviamente sono nell’andare in un’agenzia, richiedere consigli sulle destinazioni possibili, farsi prenotare alloggi, spostamenti, escursioni, auto e tutto il resto, far scegliere a loro i voli migliori e mettersi in contatto con ogni tipo di struttura per riuscir a creare il viaggio perfetto apposta per voi. In tutto ciò voi avrete l’unico grande compito di scegliere tra le opzioni proposte, senza però mettervi in mezzo a nulla, dovrete “solamente” pagare il conto finale!

Viaggio di nozze in autonomia

Nel caso in cui stiate optando per un viaggio di nozze organizzato in autonomia le possibilità sono due: amate organizzare per conto vostro i viaggi oppure preferite investire i vostri soldi in altri servizi.

Infatti, gli aspetti negativi possono esser molti nell’organizzare il viaggio da soli, piu che altro nel caso in cui si presentino problemi o difficoltà durante i giorni di vacanza, ma d’altro canto, se amate rischiare e vi piace esser padroni di ogni scelta organizzando in ogni minimo aspetto i vostri giorni di puro relax, allora la scelta non può che ricadere sulla preparazione autonoma della partenza!

Chi ama viaggiare è abituato ad organizzare per conto proprio le avventure nel mondo e quella dopo il giorno tanto atteso è sicuramente un’occasione per sfruttare ancor di più la possibilità di partire ed esplorare il mondo, di sicuro non si lascerà mai scappare l’organizzazione di un viaggio di quest’entità.

Per cui, non sempre chi decide di preparare il proprio viaggio in autonomia lo fa per un risparmio economico, ma anche per la voglia di avere sotto controllo ogni aspetto della vacanza senza affidare a nessun altro le scelte al posto proprio.

In conclusione, qualsaisi sia la vostra scelta riguardo al viaggio di nozze, state pur certi che partirete in serenità e con la consapevolezza che vi godrete tutta la vacanza, anche con la possibilità di qualche imprevisto, l’importante è restare con i piedi per terra ed agire al meglio per risolvere le difficoltà e tornare alla vacanza, riposandovi e portando a casa un ottimo ricordo del tanto atteso viaggio di nozze!