Come sedurre un uomo e farlo innamorare

Una delle doti che per una donna sono fondamentali è la capacità di attrarre e sedurre un uomo. Al di là di facili rimedi quali gli incantesimi di magia rossa, frutto di una scienza antichissima, ma praticabile soltanto dagli iniziati, o da maghi esperti nell’arte che consente di piegare le leggi della natura (amorosa) al proprio volere, esistono varie tecniche di seduzione che una donna può mettere in atto per sedurre l’uomo che le interessa. Vediamole nel dettaglio.

Una delle prime tecniche utili nella seduzione consiste nel conoscere il nemico. Osserva gli uomini, inizia a comprendere come “funzionano”, come ragionano, quali sono le emozioni che li smuovono.

In secondo luogo, impara a mostrarti (e ad essere) piuttosto sicura di te. Se c’è una cosa che attrae e affascina un uomo è la sicurezza che una donna mostra di avere, la sua fiducia in se stessa: non troppa, altrimenti finiresti per intimidirlo; quel tanto che basta da lasciar capire che hai le tue idee e i tuoi obiettivi, una tua personalità, insomma.

Il terzo consiglio è quello di valorizzare al massimo le forme del corpo: questo vuol dire scegliere vestiti che ti valorizzino, qualcosa di sensuale ma che allo stesso tempo non sia aggressivo (ad esempio: no ai vestiti eccessivamente scollati o “scosciati”). La femminilità va esaltata, ma non a discapito dell’eleganza. Scegli degli abiti che siano adatti a te, e che al tempo stesso riescano a dare risalto ai tuoi punti di forza.

Guarda negli occhi l’uomo che ti piace. Mantenere il contatto visivo può essere enormemente seducente, se sai come farlo. Questo vuol dire evitare di tenere lo sguardo costantemente fisso nei suoi occhi (sarebbe inquietante), ma, per esempio, potresti fissarlo per un po’ e poi distogliere lo sguardo, in modo da creare in lui il desiderio che i tuoi occhi continuino a posarsi su di lui. Anche il linguaggio del corpo può aiutarti a fargli capire che ti piace, e che sei interessata ad approfondire la conoscenza con lui. Siedi con la schiena dritta, evita di incrociare le braccia sul petto (è un atteggiamento che indica chiusura), impara ad esercitare contatto fisico con lui e col suo corpo. Ad esempio, puoi toccargli la spalla o il braccio, gentilmente, o anche come per caso, o per richiamare la sua attenzione.

E per finire, ascoltalo, mostrati interessata a lui; e sorridi. Il sorriso, sul volto di una donna, è una delle più potenti armi di seduzione!